seiyaku
< Precedente
Index
Seguente >

Le briciole sulla tavola

KHM 190

Un giorno un contadino disse ai suoi cagnolini: "Venite in sala da pranzo a mangiare le briciole di pane rimaste sulla tavola. La padrona è andata a far visite."

I cuccioli risposero: "No, no. Noi non ci veniamo. Se la padrona lo viene a sapere, ci picchia."
E il contadino: "Non verrà a saperlo e, dopo tutto, non vi dà mai niente di buono da mangiare."
"No, no, non dobbiamo andare: dobbiamo lasciarlo da solo," si dissero i cagnolini.
Ma il contadino non li lasciava in pace e alla fine si decisero a salire sulla tavola e a divorare voracemente le briciole.
In quel mentre arrivò la padrona e, preso un bastone, cominciò a picchiarli di santa ragione.
"Ahi ahi ahi! Hai visto?," dissero i cuccioli.
"Ah ah ah! Ma non è quello che vi aspettavate?" rispose il contadino.
E a quelli non rimase che scappare via di corsa.

— FINE —

sections

search 🔍

contact

about
 home

privacy policy

email

© seiyaku.com