seiyaku
< Precedente
Index
Seguente >

Il servo accorto

KHM 162

Felice il padrone e fortunata la casa dove c'è un servo accorto che ascolta gli ordini, ma non li segue alla lettera, e fa le cose a suo giudizio. Una volta uno di questi saggi servi fu mandato dal suo padrone a cercare una vacca che si era perduta. Restò fuori un bel pezzo e il padrone pensava: "Il mio fedele Hans non è certo uno che scansa un lavoro".

Ma poiché non tornava mai, cominciò a temere che gli fosse successo qualcosa e si mise a cercarlo. Cerca e cerca, finalmente vide il servo che correva su e giù per la campagna. "Allora, caro Hans", disse il padrone quando lo ebbe raggiunto, "hai trovato la vacca che ti ho mandato a cercare?", il servo rispose: "No, padrone, non l'ho trovata, ma nemmeno cercata". "Cos'hai cercato allora?" "Qualcosa di molto meglio, ed a dire il vero, sono anche riuscito a trovarlo." "Che cos'è, Hans?" "Tre merli", rispose il servo. "E dove sono?" domandò il padrone. "Uno lo vedo, l'altro lo sento, ed al terzo do la caccia!", rispose il servo accorto. Questo vi serva ad esempio, non fatevi problemi per il vostro padrone ed i suoi ordini, fate piuttosto quello che vi salta in testa o che avete voglia di fare; così agirete in maniera saggia come il nostro accorto Hans.

— FINE —

sections

search 🔍

contact

about
 home

privacy policy

email

© seiyaku.com